Home page » Fotovoltaico » Conto Energia » Conto Energia: Vantaggi  
 
-
  line
   
- TOP100-SOLAR
CONTO ENERGIA - VANTAGGI

Il conto energia incentiva la produzione di energia elettrica che proviene dal tuo impianto fotovoltaico per 20 anni, quindi energia pulita e rinnovabile. L'impianto sarà connesso alla rete elettrica locale.

Il Gestore di rete installerà un contatore supplementare che misurerà l'energia elettrica che produce il tuo impianto e su questa produzione verrà contabilizzata la quota di incentivo che il GSE ti corrisponderà.

L'energia elettrica in corrente continua prodotta dall'impianto fotovoltaico viene convertita dall'inverter e immessa nella rete locale a bassa tensione. Il contatore posizionato a valle dell'impianto fotovoltaico conteggia tutta l'energia prodotta dall'impianto, sulla quale si calcolerà il premio da corrispondere. L’energia prodotta può essere consumata direttamente dall'utenza o altrimenti ceduta alla rete locale (es. ENEL): la parte ceduta potrà essere recuperata la sera, quando l'impianto fotovoltaico non sarà più in funzione.

La rete nazionale può essere vista in tal caso come una batteria dove il produttore accumula l’energia e quando ne ha necessità la riprende. Quindi avremo un contatore che misura l’energia immessa nella rete Nazionale e uno che misurerà il prelievo dalla rete .

Ecco un esempio di quanto rende un impianto fotovoltaico:

Se installato al Nord Italia l'impianto renderà circa 1000 euro l'anno con tempo di ritorno di circa 10 anni; al centro del Paese lo stesso impianto rende circa 1300 euro l'anno su 9 anni. Infine al Sud 1500 euro l'anno per un tempo di ritorno sempre di circa 8 anni.

<< Back